La storia di opzioni – classico vs. opzioni binarie

La storia di opzioni – classico vs. opzioni binarie

La storia delle opzioni classiche che risale al 17 ° secolo. Le opzioni binarie, tuttavia, sono ancora relativamente giovane forma di Alterweb.

Dal 2008, la negoziazione di opzioni binarie sarà offerto agli investitori privati. Le principali differenze dovrebbero conoscere ogni commerciante.

Che cosa ha in comune le opzioni binarie binarie?

Solo la definizione di un’opzione binaria suggerisce chiaramente che si tratta, proprio come nel sistema binario del mondo digitale, è solo due variabili.
Un computer opera sulla base del codice binario ed interpretato solo i valori numerici 0 o 1. In relazione alle opzioni binarie significa che: conto economico, tutto o niente, o non caldo. Perché Le opzioni binarie sono conosciuti come opzioni digitali.
Originariamente erano agire solo le opzioni binarie investitori istituzionali. Ma ora sono le opzioni binarie e investitori privati. Nel 2008, sono state introdotte le opzioni binarie del Consiglio di Borsa di Chicago.

Opzioni classici sono complesse, invece facile comprendere opzioni binarie
Nel trading delle opzioni classico si acquista il diritto di acquistare un determinato sottostante ad un prezzo predeterminato (opzione call) o vendere (opzione put). Attività sottostanti esistono opzioni su azioni, indici, obbligazioni e valute. Le opzioni sono negoziati su varie borse.
Con il prezzo di opzioni di chiusura varia più fortemente, in modo che possano essere rivenduti a seconda aspettative tra gli investitori. La durata di un tradizionale opzione ammonta principalmente a diverse settimane o mesi.
Le opzioni binarie sono simili alle opzioni tradizionali nel loro design, ma sono semplicemente strutturati.

Hai solo una breve durata. Di solito solo giorni, ore o addirittura minuti. Pertanto, gli acquisti e le vendite nel periodo sono rari. Questa opzione non cambia le mani. Allora la semplicità di opzioni binarie a base di negoziazione. Si consiglia sempre il broker BDSwiss perché questo ha un regolamento italiano.

Altre differenze possono essere tecnicamente spiegato

opzioni classiche sono negoziati in borsa a termine. Le opzioni binarie sono negoziate in contrasto di trading OTC (Over the Counter). Il mercato azionario è lasciato fuori, una opzione binaria è un contratto tra l’utente e il broker.
Un’altra differenza tra le opzioni binarie e tradizionali è che le opzioni binarie rimangono stabili nella storia prezzo. In opzioni tradizionali, i prezzi invece sviluppano volatilità dipende, inoltre, essi sono soggetti a tempo di decadimento.
Così, la fissazione dei prezzi delle opzioni è spesso opaco e difficile da capire. La costruzione di opzioni binarie, tuttavia, è semplice, ci sono solo tutto o niente, il guadagno o la perdita.
Le opzioni binarie sono a fini speculativi come
Azioni e obbligazioni adempiono uno scopo economico rilevante, vale a dire la raccolta di capitali per le aziende. O si sta guardando l’aspetto mediatore 24option più da vicino, qui si possono fare con le opzioni binarie molto denaro.
Mentre le opzioni tradizionali operatori sono utilizzati per strategie di copertura a medio termine, d’altra parte sono le opzioni binarie solo speculazione.

Con le opzioni binarie si speculare in un breve periodo ad una performance specifica del sottostante. Essere però consapevoli del rischio elevato. Una perdita totale è altrettanto probabile che gli utili superiori alla media. Utilizzare solo una piccola parte del vostro patrimonio complessivo, se si vuole speculare con le opzioni binarie.